Tour di 4 giorni sull’Altopiano di Asiago.Da molto tempo si parlava e si fantasticava su un’uscita di più giorni, e alla fine si è deciso, essendo la nostra prima esperienza, di optare per il vicino Altopiano di Asiago, una sorta di test per gli anni futuri.
Partecipanti e “attrezzi”: Andrea(Trek Paragon 29″), Christian(Scott Spark rx), Emiliano(Specialized Camber 29″), Francesco(Specialized Stumpjumper HT 29″), Silvia(Trek 6300 WSD)
1° giorno

Francesco da un’ultima occhiata alle mail prima di spegnere il telefono e darsi per dispersoPrima pausa e foto di gruppo nei pressi di Monte Corno

Pausa pranzo al rifugio Granezza

Cima Ekar

 


2° giorno

Si parte per la tappa più dura.Un’ultima controllata alle biciAndrea a metà salita: Malga GalmararettaFrancesco

 

Silvia

Francesco e Emiliano

Emiliano “pizzicato” in un momento di ristoro: carbon spritz e via andare

Verso Campo Gallina

L’Architetto sull’orlo del baratro

Finalmente Bivio Italia. Padova 34° , Bivio Italia 15°….

Discesa infinita fino ad Asiago, metà della quale sotto una pioggia battente


3° giorno

Ci raggiunge anche Christian del Free Team Bike (anche Francesco ne è membro), il gruppo ora è davvero al completo il tempo è buono e si parte per Forte Interrotto

A metà percorso un pranzo leggero e acqua naturale per ristorarsi

Alla sera verremo raggiunti da altri amici ed amiche non ciclisti al Rifugio Barricata, dove ci daremo un bel da fare tra aperitivi e cena


4° Giorno
Festa dell’Ortigara,

Poco prima di arrivare al Piazzale Lozze

Al baito Terre More, a metà di uno splendido e lunghissimo single-track

Ultima discesa, Christian e Francesco ammirano il panorama

Noi e la natura