sito-11

Abbiamo Avuto la fortuna di aver per le mani una bici che non è per Tutti, la bellissima e mostruosamente cattiva Flexy del noto Brand made in Italy TITICI.
L’azienda Mantovana gestita dal bravo Matteo Pedrazzani, che ci ha sorpreso per la sua disponibilità e familiarità con cui gestisce i rapporti con i clienti, ci ha onorato di poter fare questo Test, e noi non vediamo l’ora di darvi ampia reportistica.

Quanti di voi hanno fatto viaggi onirici sognando di correre su una bici da 29 pollici leggera,  scattante e reattiva come la nostra cara vecchia 26″…

Questa meravigliosa Flexy allestita da TiTiCi pesa 8.200 kg!!! Non vorrei fare paragoni azzardati ma credo di poter dire che  oggi noi abbiamo provato la Ferrari delle Mountain Bike…

Fino a poco tempo fa pesi del genere si sognavano sulle 26 pollici front; oggi siamo a questi livelli su una 29″. Dobbiamo ammettere che questo mondo fa davvero passi da gigante ogni stagione: è incredibile come le aziende si stiano dando battaglia in questo settore e possiamo finalmente dire con orgoglio che stavolta non parliamo dei soliti colossi americani ma di un fiore all’occhiello tutto Made in Italy.

Quando si parla di stile, si pensa all’Italia, in tutto il mondo, e qui siamo davanti a stile ed eleganza  e dopo alcuni minuti trascorsi ad osservare in religioso silenzio  la bici in tutta la sua bellezza abbiamo passato in rassegna i vari componenti di lusso:

Telaio Titici interamente costruito a mano in Italia in carbonio con tramatura superficiale in 1K ( 1150gr),
Forcella SID world cup con PP 15 mm  e testa in carbonio con push lock idraulico
Ruote WR in carbonio con mozzi Carbon TI X-hub MTB SL ,
Freni formula R1 racing,
Rotante, pedivelle e cambio sram XX1,
Corona da trenta denti integrata Carbon Ti
Manubrio, reggisella e attacco WR in carbonio,
Sella bpeople con carrello in carbonio personalizzata TITICI,

Molto particolare e innovativa nel telaio la forma dell’orizzontale, sottilissimo e appiattito nella parte più vicina al piantone, la partenza vicino allo sterzo e cava, proseguendo verso il piantone si assottiglia e dalla metà in poi diventa una lamina piena di carbonio.
In questo punto questa sottile lamina flettendo consente di assorbire le sollecitazioni del terreno,
altro punto di forza si trova nel carro specifico per il perno passante 12×142 con tecnologia BSP (Brake System Plus) che migliora grazie alla forma e alla posizione postmount della pinza le sollecitazioni in frenata,
eravamo quasi imbarazzati ma estasiati di fronte alla leggerezza che abbiamo provato alzandola grazie a tutti questi componenti di altissima gamma.

sito-7

Abbiamo scelto una delle salite classiche dei nostri colli per la prova, quella del monte Grande, che tante volte e con bici diverse abbiamo percorso. La prima sensazione è stata di incredibile reattività: già salendo in asfalto abbiamo per un attimo pensato di aver sbagliato scegliendo la bici da corsa invece della MTB da quanto si saliva con facilità, ma è stato quando abbiamo deviato su sterrato che la bici si è espressa al massimo, anche se la soluzione monocorona da 30 denti offriva ampie possibilità di stare seduti in salita, era grande la soddisfazione di alzarsi in piedi senza provare fatica…

sito 3

Abbiamo girato quasi tre ore, provato tutte le condizioni possibili ma sempre lo stesso risultato:

OmbreMtbTeam Colli Euganei Mtb

rigida scattante e leggera in salita, stabile e facile da controllare in discesa, sul misto una bomba, nei single track si è espressa al massimo, sicura, maneggevole e precisa grazie anche all’angolo di sterzo da 71,5.
Veramente divertente, e adatta a Granfondo e Marathon.
questa bici si colloca sicuramente fra le prime della classe, davvero complimenti a questa azienda che si sta distinguendo con onore nel panorama della mountain bike per bravura e professionalità.

Per coloro che volessero provarla si può entrare nel sito www.titici.com o nella pagina Facebook dell’azienda e prenotare un test privato o rimanere collegato a WWW.OMBREMTB.IT e seguire gli aggiornamenti del sito, presto ci saranno sorprendenti novità…continuate a seguirci…

P1090219

P1090220