Distanza – 39km
Dislivello – 914m
Difficoltà: medio-impegnativo
Sesto percorso, con partenza dal paese di Monselice. Anche in questo caso ci vuole una preparazione media per poterlo affrontare in sicurezza.

OMBRE MTB è un gruppo di amici che amano i Colli Euganei e la mountain bike,
se apprezzi il lavoro che stiamo facendo puoi contribuire a mantenere questo sito
Con una piccola donazione ci aiuterai a mantenere il servizio attivo,
clicca su Donazione e lasciaci un tuo contributo, grazie.





Partenza consigliata dal paese di Monselice che merita senza dubbio una visita. Poco dopo la partenza si affronta, su asfalto, la non banale salita al Monte Ricco, comunque piacevole perchè la strada è privata e proibita al traffico (all’inizio dovrete superare una sbarra e salendo potrete ammirare splendidi panorami).

ombremtbteam

La pianura dal Monte Ricco

La nostra traccia non giunge in vetta ma se si vuole la si raggiunge per visitare l’Eremo di Santa Domenica. Da quest’ultimo parte in discesa una lunga scalinata che conduce ad una terrazza panoramica sorvegliata dalla statua di Ercole, e da qui si riprende la traccia.
Da qui discesa divertente ma a tratti tecnica e impegnativa in mezzo al bosco.

ercole complessiva

Il percorso ci porta a Baone per poi raggiungere il Monte Cecilia e da qui in salita su sterrato (Scajara) si arriva in località “Pianora”. Ci aspetta ora una delle più divertenti discese della Zona: Il Calto Callegaro. Se la stagione è stata piuovosa e c’è troppo fango consigliamo di stare sul sentiero Sette Guadi, che si trova appena sopra.

Prima l’abitato di Valsanzibio con la sua Villa Barbarigo e relativo giardino e poi Arquà Petrarca (uno dei più bei borghi medioevali d’Italia!) ci riporteranno alla partenza.

danesin 3

Le OmbreMtbTeam declinano ogni responsabilità per incidenti a cose o persone, scaricando la mappa confermate di essere in condizioni fisiche ottimali  e di essere consapevoli dei rischi che la pratica della mountain bike comporta.