Distanza – 69 km
Dislivello – 250 m
Difficoltà: medio-difficile

 

Il percorso parte sempre dal Ponte della Libertà a Limena e stavolta segue il nuovo percorso del brenta in direzione Bassano del Grappa, l’itinerario segue la nuova pista ciclabile che incontra subito la splendida Area Naturalistica del Tavello.

brenta 2

Il percorso del Brenta volendo può arrivare fino a Bassano, per  poi proseguire verso Trento lungo la ciclabile della Valsugana.
Noi abbiamo deciso di segnalarvi un percorso ad anello di circa 70 km il cui primo tratto costeggia il fiume e la bella campagna Veneta, sino a raggiungere dopo qualche decina di chilometri Piazzola sul Brenta, dove incrociamo la meravigliosa Villa Contarini.

untitled  brenta

Da qui ci si inoltra nel Parco del Brenta, si segue il percorso ben segnalato e si passa prima Carturo, poi Fontaniva fino ad arrivare al ponte sul Brenta in prossimità di Friola;  qui decidiamo di tornare indietro seguendo però la parte opposta del fiume, stavolta sarà l’asfalto a farla da padrone ma potremo goderci anche dei bei tratti di off-road.

 

imagesTBEVVDIJ  images2BBTM0AM

Giunti a Campo San Martino si prosegue in single track fino a incrociare ancora la Statale Valsugana, si oltrepassa e si ritorna al punto di partenza attraverso l’area del Tavello arrivando nuovamente al punto di partenza.