In questa sezione vi vogliamo parlare dell’importanza di alcuni aspetti legati al posizionamento corretto in sella per sfruttare appieno lo sforzo e della valutazione delle proprie caratteristiche fisiche grazie ad un test completo con Ciclo mulino e Metabolimetro.

Tonico ha fatto da cavia per voi testando la proposta di Five for Cycling, organizzazione  giovane e preparata con la quale ha testato sia la giusta posizione in bici sia la sua funzionalità nella preparazione.

Innanzitutto massima disponibilità, il test è stato fatto un sabato mattina, per cui si può organizzare in base alle esigenze del cliente, il test è iniziato con la richiesta di alcune informazioni basilari come dati anagrafici e fisici, successivamente sono state sistemate le posizioni delle tacchette di ogni paio di scarpe utilizzate in base alla misura del proprio piede, poi si procede al posizionamento in sella, operazione fatta grazie ad un dispositivo Bike frame per una posizione Biomeccanica di precisione.

2014_01_25_BertazzoFrancesco_MTB_01

Tutto supportato da  un rilascio di reportistica dettagliata di ogni componente.
La prova invece del Metabolimetro è un test fatto sulla propria bici montata su ciclomulino con mascherina per il controllo del consumo di ossigeno, dove grazie ad una prova incrementale si ricavano dati come VO2, Watt massimali, frequenza di soglia, watt in soglia. Tutti questi valori riportati in un foglio Excel studiato appositamente, vi danno le informazioni necessarie per programmare gli allenamenti in base alle vostre caratteristiche o, se dotati di misuratore di potenza (watt), sulla propria bici addirittura con il controllo degli stessi.

IMG_0651

La differenza fra allenarsi con i Watt e allenarsi con la frequenza cardiaca sta nella precisione del dato: la frequenza dipende da molti fattori fisiologici, e possono cambiare da giornata a giornata,  mentre il watt rimane lo strumento più preciso per misurare lo sforzo, sia nel tempo che nel valore.

Five for Cycling offre come dice il nome 5 livelli di servizio per il Ciclista sia professionista che amatore, oltre al test sopra descritto, prepara sulla base dei risultati del test degli allenamenti personalizzati; offre una consulenza medica per la fisioterapia e  massoterapia; studia piani alimentari curati da medici specializzati, ultimo ma non meno importante la consulenza di Psicologia sportiva.

Chi fosse interessato ad approfondire la cosa o sottoporsi al test può scriverci per avere informazioni più dettagliate.