Tutti i componenti dell’ Ombre Mtb Team. In realtà il nome O.m.b.r.e. è un acronimo e sta per: Organismo di Monitoraggio Bar e Ristoranti Euganei.

Ma la parola Ombre, oltre al significato che tutti conosciamo, in Veneto assume anche un carattere enologico:

L’Ombra in Veneto è un bicchiere di vino di circa 100ml. L’origine più accreditata del termine deriverebbe dal fatto che in piazza San Marco a Venezia esistevano delle mescite nobili di vino che seguivano lo spostamento dell’ombra del campanile per tenere il vino al fresco, da qui “andar all’ombra” per andare a bere il vino.
Nane incontra Bepi e Toni che non vede da tempo, oppure solo dal giorno prima.
Per rinsaldare l’amicizia li invita a bere un’ombra. Bepi e Toni a loro volta ricambieranno immediatamente. Il ciclo di ombre potrà essere bevuto nella stessa osteria o peregrinando lentamente conversando, scherzando, verso altre osterie nelle vicinanze: questo si chiama fare un giro di ombre.
E’ ovvio che questa intensa attività sociale richiede qualche intervallo mangereccio di “cicheti” nelle osterie.
Bere un ‘ombra non è semplicemente un fine, ma il mezzo per celebrare un rito collettivo che non conosce distinzioni di sesso o censo.

La nostra passione è quindi scorrazzare felicemente per tutti i sentieri dei Colli Euganei con le nostre mtb, e alla fine dell’escursione, “testare” i vari bar, osterie e agriturismi presenti sul territorio

Andrea

Flavio 

Emiliano

Francesco

Ernesto

Andrea

Enzo

Demis

Cristian

Denis

Emanuele

Antonino

Giovanni

Andrea

Manola

Stefano

Fabio

Fabio

Denis

Andrea