Distanza : 85 chilometri
Elevazione :1350 metri
Difficoltà : media

Per il Percorso Bici Da Corsa Tre, abbiamo deciso di consigliarvi questo bel giro, molto panoramico, che si divide fra Colli Euganei e Colli Berici in una sorta di gemellaggio a favore dello sport, del divertimento e degli scenari mozzafiato.

Per la partenza abbiamo scelto un riferimento molto caro ai ciclisti padovani: il negozio di scarpe a Tencarola, situato subito dopo il ponte sul Bacchiglione, facile da raggiungere anche in bici da diversi punti della città di Padova.
Appena partiti percorreremo la Via dei Colli,  arrivati a Tre Ponti di Teolo gireremo in direzione  Rovolon,  raggiunto il paese dopo aver persorso la salita Costigliola si resta in quota su Via Degli Alpini aggirando tutto il Monte della Madonna fino a scedere a Bagnara Alta.
Lasciati i Colli Euganei attraverseremo Albettone per arrivare sulla statale Berica, attraversata la quale procederemo sulla bella pista ciclabile perfettamente asfaltata che ci condurrà senza pericoli verso Barbarano Vicentino.
Prima di Barbarano faremo una piacevole deviazione verso San Pancrazio, immersi da prima nel bosco e poi in discesa in un affascinante paesaggio fatto di stradine tra i vigneti, a noi O.M.B.R.E. sempre cari.
Giunti a Barbarano Vicentino, una sosta ristoratrice è d’obbligo prima di affrontare la parte più impegnativa del percorso: la salita di San Donato.
Questa ascesa inizierà infatti con pendenze molto elevate nella prima parte, e, anche se corta, vi metterà subito alla prova. Giunti a metà della salita però avrete, nelle giornate migliori, la possibilità di ammirare il morbido profilo dei Colli Euganei da una prospettiva unica.

Si prosegue per San Giovanni in Monte e, dopo aver fatto rifornimento alla famosa Fontana del Ciclista,  si inizia la discesa verso Nanto molto panoramica e divertente , fate però attenzione perchè richiede una alta concentrazione dal momento che si raggiungono velocità elevate.
Il rientro verso i Colli Euganei ci riporterà a Zovon, da dove inzieremo la salita verso Teolo, da dove ci dirigeremo verso il punto di partenza seguendo sempre la Via dei Colli.